SOCI PRODUTTORI

Vivallis

Da sempre porta meridionale del Trentino, la Vallagarina, solcata dal fiume Adige e carezzata dalla brezza del Lago di Garda, è anello di congiunzione tra territori e civiltà. Vivallis è il marchio che nasce raccogliendo l’eredità secolare della Società Agricoltori Vallagarina - Vallis Agri Scarl. “VI” come viticoltori, vite, vino e vita; “VALLIS” a dimostrare il forte legame con la latinità e con le radici della cultura enologica della valle: il marchio racchiude in sé lo storico ed appassionato legame del lavoro in vigna ed in cantina, coerente espressione del proprio territorio. Ancora oggi esprime la forza delle sue radici, che risalgono al lontano 1908, raccogliendo e trasformando le uve provenienti da oltre 700 ettari di vigneti, posti in zone altamente vocate, sapientemente coltivati da 730 soci, guidati da un preparato team tecnico di agronomi ed enologi. L’obiettivo produttivo è ambizioso: racchiudere nei nostri vini cultura, storia e passione del passato e, attraverso l’uso misurato di tecnologie avanzate, offrire contenuti più moderni, per continuare ad essere espressione vera e dinamica del territorio della Vallagarina.


Vivallis

Nogaredo (TN) Italia
Via per Brancolino, 4

Tel. +39 0464 412073
info@vivallis.it
www.vivallis.it

TRENTO DOC VALENTINI

È ottenuto con sole uve Chardonnay; nel bouquet fine e fragrante esplodono i suoi aromi: sentori di fiori di limone, melissa, salvia, lavanda ed anche di mango e papaia.

MÜLLER THURGAU

È ottenuto dall’accurata vinificazione in bianco delle uve Müller Thurgau provenienti dal vigneto Rio Romini di Riva di Vallarsa. Colori ed aromi, in questo vino, si intersecano con profumi puliti e leggermente speziati.

MARZEMINO DEI ZIRESI

Questa varietà autoctona rossa, è ottenuta dall’accurata vinificazione in rosso di uve Marzemino, selezionate nella zona altamente vocata di Fornás.

MOSCATO GIALLO

Giallo dorato intenso. Profumo di bouquet fine e persistente, inizia con sentori di fiori d’acacia per poi integrarsi con profumi fruttati di albicocca matura e candita. In bocca è dolce, mieloso, supportato da una buona acidità che esalta una lunghezza gustativa sapida, minerale e cristallina.